L’IMPORTANZA DI COMPRARE NELLE PICCOLE LIBRERIE INDIPENDENTI

***

DECALOGO DELLA LIBRERIA INDIPENDENTE

***

Quando acquistate in una piccola libreria indipendente, o in qualsiasi altra piccola realtà del vostro paese, l’intera comunità ne trae beneficio sotto l’aspetto economico, ambientale e culturale:

  1. Parte del denaro speso localmente rientra in circolo nella comunità, grazie alle imposte locali e alle addizionali;
  2. Le piccole realtà agiscono in un’ottica più lungimirante rispetto a quella dei grandi gruppi, costretti a fornire elevati utili ai propri azionisti, a qualunque costo (con risultati sotto gli occhi di tutti, di questi tempi….);
  3. Comprare locale significa meno packaging, meno trasporti, meno traffico e inquinamento;
  4. Fare acquisti in un centro storico anziché in un centro commerciale vuol dire meno infrastrutture da costruire in aperta campagna, meno costi per il loro mantenimento, più denaro a disposizione per la vostra comunità;
  5. Il negoziante di una piccola realtà è vostro amico e vicino, sa consigliarvi e darvi attenzione come persona, prima che come cliente. Molte volte conosce voi e i vostri figli da decenni, e viceversa!
  6. Le piccole realtà del vostro paese o della vostra città contribuiscono a sostenere le attività di scuole e organismi di carità, versando in beneficenza molto più delle catene, in proporzione;
  7. I centri storici esistono da secoli, le piazze sono sempre state il fulcro della comunità, il luogo per incontrare persone e dare vita a nuove idee. Se i centri storici si svuotano, il degrado, sociale e culturale, avanza;
  8. Più piccole librerie = più editori indipendenti. Equazione semplice per contribuire a creare una offerta culturale variegata, valore sostenuto anche dalla Comunità Europea;
  9. Più piccole realtà significa più scelta, più diversità culturale, la possibilità di dare vita in ogni paese ad una comunità come nessun’altra, non standardizzata e omologata;
  10. E’ dimostrato che le libraie e i librai delle piccole librerie sono terribilmente più sexy di qualsiasi commesso di un centro commerciale! ( 😉 questo l’abbiamo aggiunto noi: ci serviva per fare un po’ di spirito di corpo).

(redatto dalla Libreria Atlantide di Castel S.Pietro (Bo))